Cultura, D’Elia, associazioni esasperate dai ritardi e dal clima d’incertezza

16 Marzo 2012   /   byRedazione  / Categories :  Comunicati Stampa, Media

16 marzo 2012 Sono vicina alle ragioni delle associazioni, degli artisti e dei lavoratori della cultura e dello spettacolo esasperate dai ritardi e dal clima di incertezza nel quale sono costretti a lavorare.” Lo dichiara in una nota l’assessore alle Politiche culturali della Provincia di Roma Cecilia D’Elia in merito alla manifestazione “Maratona per la cultura” organizzata oggi dal Coordinamento Cultura Bene Comune intorno alla sede della Regione Lazio. “Molti soggetti e associazioni che protestano oggi non vedono da anni il rimborso delle spese già sostenute. Lavorare in queste condizioni è davvero impossibile, o meglio una vera maratona, come con molta ironia vogliono dirci i dimostranti. La protesta di questa mattina è il segno del malessere diffuso che attraversa il mondo della cultura e dell’associazionismo culturale non solo romano. Le associazioni e i lavoratori che manifestano oggi non lo fanno solo per una giusta rivendicazione di settore, ma ogni battaglia per la cultura è anche una battaglia di democrazia e di libertà e quindi ci riguarda tutti.

Visite: 1263
  • Follow us: