11 Marzo. Presentazione ricerca sulla violenza sulle donne Rom.

2 Marzo 2013   /   byRedazione  / Categories :  Parteciperò a, Primo Piano

Seminario Nazionale

Nell’ambito del progetto “EMPOW-AIREmpowering Women Against Intimate partnership violence in Roma communities”, ricerca sulla violenza sulle donne Rom

 

11 Marzo 2013

dalle ore 10.00 alle 13.30

presso la Sala Boni della Fondazione G. Brodolini

Via Barberini, 50 – 00187 Roma

 

Programma dei lavori

 

09.30 Registrazione dei partecipanti

 

10.30 Saluti di apertura e Modera i lavori

Paola Piva

 

10.40 Introduzione

Marilena Sacchetta

Project manager, Fondazione G. Brodolini

 

10.45 “La Doppia violenza sulle Donne Rom tra stereotipi e vissuti. Relazione sui risultati della ricerca qualitativa”

Angela Genova

Fondazione G. Brodolini

 

11.00 Intervengono

Paolo CianiComunità Sant’Egidio

Biljana Ljubisavljevic Cooperativa Ermes

 

11.20 Strumenti Operativi

Angela Genova

Fondazione G. Brodolini

 

11.35 Intervengono

Maria D’Ottavi

Emanuela Donato Be Free cooperativa sociale

Ilaria Schiaffino Municipio VI

 

12.00 Tavola Rotonda Policy makers

Alessandra Servidori Consigliera Nazionale di parità

Cecilia D’Elia SEL

Dipartimento Pari Opportunità

UNAR

Patrizia Carletti Osservatorio sulle Diseguaglianze nella salute, Agenzia Regionale Sanitaria Marche

 

13.00 Dibattito

 

13.30 Chiusura dei lavori

 

Il progetto Empow-Air: Empowering Women Against Intimate partnership violence in Roma communities/Empowerment delle donne con­tro la violenza domestica nelle Comunità ROM è un progetto Europeo di due anni co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Daphne III per combattere la violenza contro i bambini, i giovani e le donne. EMPOW-AIR parte dalla constatazione che le donne rom, in quanto membri di una minoranza etnica socialmente esclusa, sono particolarmente vulnerabili alla violenza maschile. Le ricerche in questo settore sono scarse e il problema rimane in gran parte non documentato. Nonostante la preoccupazione per una crescente popolazione rom in un’Unione europea allargata e il suo riconoscimento politico come gruppo di minoranza etnica discriminato, la violenza contro le donne rom non è stata affrontata in contesti politici. Vi è anche una carenza di strumenti mirati per i professionisti che lavorano con la popolazione Rom, basati sul genere, per il rilevamento e la prevenzione della violenza sulle donne.

La violenza all’interno delle comunità resta un tabù che, se sollevato, può portare al soggetto problemi di identità.

Nell’ambito del progetto sono stati realizzati un Rapporto nazionale sulla base di interviste a donne rom che hanno subito violenza, focus group con donne rom e gruppi di discussione con professionisti ed un manuale. L’obiettivo di questo manuale è duplice. Da un lato, si propone di sensibilizzare gli operatori sul tema della violenza nei confronti delle donne e di fornire informazioni chiave sull’organizzazione sociale e culturale delle comunità Rom. Dall’altro, si propo­ne di offrire risorse e linee guida in merito alla prevenzione della violenza nei confron­ti del donne, alle modalità per rilevarla e identificarla e a come intervenire nei casi di violenza. Il manuale é stato realizzato per operatori che si confrontino con la violenza verso le don­ne e/o che lavorino con le comunità Rom, in particolar modo operatori dei servizi sociali, autorità locali, poliziotti ed organismi della società civile, quali ad esempio organizzazioni di donne ed organizzazioni Rom, attive sia a livello locale che a livello nazionale.

Il seminario costituisce anche occasione per presentare e distribuire il rapporto finale del progetto, il toolkit e discutere i

risultati e le raccomandazioni emersi.

 

 

Ai soli fini organizzativi è gradita la conferma di partecipazione:

 

Responsabile Progetto-Fondazione Giacomo Brodolini

Marilena Sacchetta

sacchetta@fondazionebrodolini.it

06 44249625

 

Visite: 1677
  • Follow us: