Municipio II, la scelta dell’accoglienza

28 gennaio 2017   /   byRedazione  / Categories :  Articoli ed interventi

Oggi si è tenuto un lungo e delicato consiglio straordinario del Municipio II sulla decisione del Comune di Roma Capitale di destinare il ferrhotel di Stazione Tiburtina all’accoglienza temporanea dei migranti, utilizzando per la sua ristrutturazione il finanziamento ricevuto dal Governo .

Sono intervenuti anche diversi cittadini in rappresentana di comitati di quartiere e i volontari del Baobab experience, nonchè l’assessora alla persona, scuola e comunità solidale di Roma Capitale, Laura Baldassarre.

Il consiglio ha approvato un ordine del giorno che riconosce l’importanza di dedicare una struttura ai transitanti per poter offrire un’accoglienza dignitosa a chi arriva nella nostra città. Confermando l’esigenza che tale struttura faccia parte di un sistema strutturato e organico e che possa essere porta d’ingresso nel sistema di accoglienza ordinario.

Nello stesso tempo l’ordine del giorno sottolinea il fatto che tale struttura insiste in un quadrante delicato, in cui da tempo vengono richiesti e attendono di essere realizzati interventi strutturali già programmati (ad es. la riqualificazione del piazzale ovest). Un tessuto urbano stabile e riqualificato può far sì che un centro per migranti diventi un’opportunità di crescita. Per questo il Municipio ha ribadito le sue richieste di riqualificazione dell’area. Così come la necessità di un gruppo di lavoro istituzionale per discutere i dettagli del progetto di accoglienza, confrontandosi su tempi e modalità di realizzazione, avviando con gli abitanti del territorio programmi di conoscenza e informazione, condivisione e racconto delle storie dei migranti.

Riconoscendo il valore del lavoro svolto dai volontari e dalle associazioni il Municipio II si è dichiarato Municipio dell’accoglienza.

L’ordine del giorno impegna in un lavoro di coordinamento con il Comune e di partecipazione con il territorio. Una responsabilità che il Municipio si è assunto. L’inizio di una nuova sfida e di un confronto ravvicinato con il Comune affinché rispetti i suoi impegni.

 

Visite: 1801
  • Follow us:

Scrivo anche su:

Visita

Visita anche…

Contatti

Per qualunque comunicazione o suggerimento puoi scrivermi a info@ceciliadelia.it