Ciao Renato

nicolini

“Provo un grande dolore. Abbiamo perso uno spirito libero. Con Renato Nicolini se ne va l’inventore delle politiche culturali urbane, la sua eredità è tutt’altro che effimera. Le sue ‘Estati Romane’ sono un punto di riferimento ineludibile per chi amministra e un ricordo straordinario per chi le ha vissute. Alla sua famiglia voglio esprimere tutta la mia vicinanza. Caro Renato, ci mancherai”.

Post Correlati

X