“Un libro in cambio di un libro” – Campagna nazionale Il Maggio dei Libri

segnalibro

Lunedì 14 maggio ore 14,00
Palazzo Valentini (corridoio esterno d’ingresso all’Aula e alle Sale del Consiglio)

Il Presidente della Provincia Nicola Zingaretti e l’Assessore alle politiche culturali Cecilia D’Elia inaugurano l’iniziativa “Un libro in cambio di un libro” con la quale la Provincia di Roma aderisce alla campagna nazionale Il Maggio dei Libri

Da lunedì 14 maggio a mercoledì 23 maggio assessori, consiglieri, dipendenti e cittadini, potranno partecipare all’iniziativa “Un libro in cambio di un libro” con la quale la Provincia di Roma aderisce alla campagna nazionale Il Maggio dei Libri promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Presso il cortile di Palazzo Valentini è stato allestito uno speciale scaffale dal quale ognuno potrà prendere un libro e lasciarne in cambio uno a disposizione degli altri. L’iniziativa si ispira all’idea del Bookcrossing che da diversi anni sta facendo viaggiare, di lettore in lettore, milioni di libri nel mondo. Dentro ogni libro verrà introdotto un segnalibro che seguirà il libro nel suo viaggio di lettore in lettore. Altri due scaffali sono stati allestiti, una a Porta Futuro e una presso la sede di Villa Pamphili.

Tutti i partecipanti all’iniziativa possono inviare impressioni di lettura e suggerimenti a: sistema.bibliotecario@provincia.roma.it. Sul sito della Provincia di Roma tutte le iniziative delle biblioteche civiche del territorio che hanno aderito a Il Maggio dei Libri

Post Correlati

X